rectangle ad

Finanziati (207mila euro) i progetti del Comune di Caltagirone per gli impianti fotovoltaici in tre strutture scolastiche

Tre edifici scolastici di Caltagirone rientrano fra quelli finanziati, nella forma del contributo a fondo perduto sino al 100% dei costi ammissibili, dall’Autorità di gestione del Programma operativo interregionale “Energie rinnovabili e risparmio energetico Fesr 2007-2013”, finalizzato all’efficientamento e alla produzione di energia da fonti rinnovabili sugli edifici pubblici. Si tratta dell’istituto comprensivo “Piero Gobetti” (impianto fotovoltaico da 60 Kilowatt; finanziamento di 95.160,00 euro), dell’istituto comprensivo “Vittorino da Feltre” (impianto fotovoltaico da 40 Kilowatt; finanziamento di 63.440,00 euro) e dell’asilo nido “Peter Pan” (impianto fotovoltaico da 40 Kilowatt; finanziamento di 63.440,00 euro). Sono, in totale, 207mila euro + Iva, vale a dire il massimo importo finanziabile per Comune. I relativi progetti erano stati redatti dal dirigente dell’Area 5 del Comune, ingegnere Ignazio Alberghina. Le gare per l’individuazione delle imprese fornitrici si sono già svolte in precedenza attraverso il Mepa (Mercato elettronico della pubblica amministrazione).

Il commissario straordinario del Comune, Mario La Rocca, sottolinea “la valenza e l’utilità dei finanziamenti ottenuti, che premiano l’attività di progettazione dei nostri uffici e che consentiranno di rendere le tre strutture scolastiche autosufficienti da un punto di vista energetico, segnando un significativo risultato”.

rectangle ad