MODICA (RG): ARRESTATO DI UN MINORENNE DAI CARABINIERI

I Carabinieri del Nucleo Operativo e radiomobile della Compagnia di Modica hanno tratto in arresto in flagranza di reato un minore, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

L’attività dei militari dell’Arma volta a garantire elevati livelli di sicurezza concreta e percepita, in ossequio alle direttive del Comando Provinciale di Ragusa, ha preso le mosse nel tardo pomeriggio di ieri, allorquando a seguito di servizi di osservazione e pedinamenti, avendo notato la frequenza di giovani del luogo, hanno indotto i carabinieri ad eseguire la perquisizione nel suo domicilio di Modica.

image2All’interno dell’abitazione è stato rinvenuto un quantitativo di hashish e marijuana, di grammi 170 complessivi, suddiviso in dosi pronte da spacciare, nonché il materiale necessario al confezionamento/spaccio, che sarebbe stato consumato in particolare nella serata di sabato successivo.

Al termine delle operazioni, la droga è stata sequestrata ed i Carabinieri hanno tratto in arresto il minore S.G. di anni 17.

Il minore su disposizione della Procura della Repubblica per i Minori di Catania veniva associato nella Casa di Prima Accoglienza della città etnea.