MODICA (RC): CONTROLLI STRAORDINARI DEL TERRITORIO DA PARTE DELLA POLIZIA DI STATO

Controlli straordinari nel territorio modicano da parte della Polizia di Stato, su disposizione del sig. Questore di Ragusa che, per garantire ai cittadini maggiore sicurezza nel periodo estivo e prevenire e reprimere i reati predatori, ha predisposto specifici servizi mediante l’impiego di pattuglie e uomini.

Gli uomini del Commissariato di Modica, unitamente al Reparto Prevenzione Crimine di Catania, hanno attuato il dispositivo di controllo del territorio che hanno assicurato numerosi controlli su strada in questo comune e nelle contrade Quartarella, San Filipppo e Lanzagallo, nell’ottica della cd. polizia di prossimità. 

Particolare attenzione è stata rivolta alle frazioni di Frigintini ed alle contrade sopra indicate.

Nel corso di detta attività sono stati effettuati numerosi posti di controllo, impegnate 8 autopattuglie ed una ventina di uomini; sono state controllate oltre 60 persone e 180 veicoli con i moderni sistemi di verifica elettronica , anche nell’ottica della prevenzione degli incidenti stradali, spesso collegati all’uso di alcoolici e sostanze stupefacenti.

Negli ultimi giorni sono stati elevati numerosi verbali di contravvenzione al codice della strada; in particolare sono stati sanzionati diversi guidatori; in un caso un cittadino di 41 anni di Modica guidava con la patente revocata ed il veicolo non revisionato. Il mezzo è stato sottoposto a fermo amministrativo. In un altro caso un uomo, anch’egli di Modica, guidava senza patente. Infine, un modicano di 38 anni guidava il veicolo sprovvisto di copertura assicurativa, ragion per cui il mezzo è stato sequestrato.

Di seguito a detta attività sono stati oggetto di controllo anche alcuni esercizi commerciali di Modica ed in particolare alcuni centri di scommesse.

L’operazione controllo nelle frazioni di Modica ad opera della Polizia di Stato continua ed i servizi di controllo straordinario del territorio verranno ripetuti al fine di garantire le condizioni di sicurezza essenziali agli utenti della strada. Particolare attenzione sarà rivolta all’uso del telefono cellulare alla guida, fenomeno che spesso è causa di gravissimi incidenti.