VITTORIA (RG): FURTO DI ENERGIA ELETTRICA ARRESTATO DALLA POLIZIA DI STATO

Nell’ambito dei servizi di prevenzione e controllo del territorio finalizzati al contrasto dei reati, in data 15/02/2018, a Vittoria, alle ore 11.30 circa, nel corso di una perquisizione, effettuata presso un’abitazione in uso, a G.F., 29 anni, già noto alle forze dell’ordine, gli agenti constatavano che, nonostante il contatore risultasse staccato, la luce all’interno dell’abitazione rimaneva accesa. Pertanto, ipotizzando che potesse esserci un allaccio abusivo alla rete elettrica, si contattava personale specializzato della società Enel per le relative verifiche, a seguito delle quali si appurava l’esistenza di un allaccio diretto abusivo alla rete Enel. Pertanto, il G.F. veniva tratto in arresto per il reato di furto aggravato di energia elettrica.