CATANIA: BLITZ ANTIDROGA A “ZIA LISA” SEI GLI ARRESTATI.

I Carabinieri della Compagnia di Catania Fontanarossa hanno arrestato nella flagranza:

  • Maurizio SAMMICELI cl.97
  • I cugini Daniele TOSTO cl.98 e Marco TOSTO cl.97
  • Giulio BUFFARDECI cl. 64
  • Salvatore VIGLIANESI cl. 98
  • Alessio GALEANO cl.94

Come verificato dagli uomini del Nucleo Operativo, durante l’esecuzione di un prolungato servizio di osservazione nel cuore del Villaggio Zia Lisa, i sei uomini, divisi in due squadre organizzate in turni, mattina e pomeriggio, con mansioni di pusher, vedetta e custode, smerciavano il “crack” ed il “fumo” ad occasionali clienti.

I Carabinieri, per dimostrare l’attività di spaccio, con l’utilizzo di diverse pattuglie, poste all’esterno del dispositivo di osservazione, di volta in volta provvedevano a fermare gli “avventori” i quali, trovati con la droga in tasca, confermavano la vendita da parte dei personaggi monitorati.              

All’avvenuto cambio di turno tra i mattinieri e i pomeridiani, dopo una trentina di minuti, lasso di tempo che ha consentito di constatare come la seconda squadra adoperasse le stesse modalità di spaccio, i militari sono intervenuti bloccando i sei, operando le perquisizioni personali e dei luoghi teatro della compravendita di stupefacenti, in special modo una zona rurale dove, all’interno di una botola creata ad arte dagli spacciatori, vi era nascosta la droga da piazzare.

I Carabinieri, al termine dell’operazione, hanno posto sotto sequestro circa 300 grammi di marijuana, suddivisa in dosi, nonché alcune dosi di crack e del denaro equivalente a 250 euro in contanti.

Gli arrestati, in attesa della direttissima, sono stati relegati agli arresti domiciliari.