rectangle ad

NOVARA DI SICILIA (ME): 22° SLALOM ROCCA NOVARA DI SICILIA MARTEDI’ 15 AGOSTO CHIUSURA ISCRIZIONI

Si chiuderanno martedì 15 agosto, con approvazione mercoledì 16, le iscrizioni al 22^ Slalom Rocca Novara di Sicilia, la gara in programma il 19 e 20 agosto, organizzata da Top Competition in collaborazione con l’Amministrazione Comunale del centro annoverato tra i “Borghi più belli d’Italia”.  

La competizione ha validità per la Coppa Italia 6^ Zona, oltre che per il sempre più ambìto Campionato Siciliano Slalom, la Federazione darà approvazione all’elenco iscritti giovedì 16 agosto.

Ultimi giorni per mandare le adesioni, anche se gli organizzatori fanno sapere che molte sono le iscrizioni già perfezionate da parte dei piloti più noti della specialità molto sentita nell’intera Sicilia, che non perderanno l’occasione per partecipare alla sfida sui 3,3 KM all’ombra delle imponenti quanto famose Rocche di Novara di Sicilia. Il programma della competizione entrerà nel vivo sabato 19 agosto con le operazioni di verifica, che animeranno Novara di Sicilia, mentre domenica 20 agosto la parola passerà definitivamente ai motori ed al cronometro per l’assegnazione della vittoria in gara. 

Lo Slalom Rocca Novara di Sicilia ha una funzione che va ben al di là dell’aspetto sportivo per l’intero territorio della località ormai famosa meta del turismo di casa nostra, ma sempre più di quello internazionale.

La piena fiducia verso l’appuntamento sportivo è continuamente sottolineata dal Primo cittadino di Novara di Sicilia Gino Bertolami, oltre che dal suo vice Salvatore Buemi e dall’intera Amministrazione, favorevoli ad ogni iniziativa promozionale unitamente a partner professionali ed affidabili, a favore di un territorio dalle molteplici potenzialità.

Dall’ufficializzazione dell’elenco iscritti, sarà caccia a chi iscriverà il proprio nome nell’albo d’oro della gara, di cui l’edizione del 2016 fu del trapanese Giuseppe Gulotta su Radical SR4 EVO,  che vanta 4 successi a Novara di Sicilia; secondo il messinese di Torregrotta Giovanni Greco su Radical SR4 davanti al catanese Rosario Miano su Elia Avrio.

rectangle ad