MAZARA DEL VALLO (TP): AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI BENI IMMOBILI CONFISCATI ALLA CRIMINALITA’ ORGANIZZATA

“ I beni immobili confiscati alla criminalità organizzata ed assegnati al nostro Comune, saranno affidati in concessione gratuita per finalità sociali attraverso un avviso pubblico a cui potranno partecipare comunità, enti ed associazioni rappresentative degli enti locali, associazioni di volontariato, comunità terapeutiche, centri di recupero e cura per tossicodipendenti, associazioni di protezione ambientale e operatori di agricoltura sociale. Attualmente sono 23 i beni immobili confiscati alla criminalità organizzata, non ancora utilizzati, che potranno essere assegnati tramite avviso pubblico. A questi certamente se ne aggiungeranno altri.  Ulteriori beni immobili sono già stati assegnati in passato direttamente ad associazioni di volontariato. Altri sono utilizzati direttamente dal Comune. Altri ancora, come nel caso del nuovo Commissariato di Pubblica Sicurezza già operativo e che sarà inaugurato domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani, sono stati concessi alle forze dell’ordine per rafforzare i presidi di legalità”.

Lo ha detto l’Assessore comunale al Patrimonio Vito Billardello, annunciando che la Giunta municipale presieduta dal Sindaco Cristaldi ha approvato la “presa d’atto dei contenuti dell’avviso pubblico per l’affidamento in concessione gratuita, per finalità sociali, dei beni confiscati alla criminalità organizzata, di proprietà comunale, a favore di soggetti privati”. La destinazione è naturalmente vincolata a quanto previsto dalle leggi in materia per “accrescere la cultura della legalità”.

L’avviso pubblico con annesso l’elenco dei beni da assegnare saranno pubblicati nelle prossime settimane all’albo pretorio online.