PALERMO: Tutti operativi i Centri di Informazione Turistica

Gli orari di apertura dei sei Centri di Informazione Turistica attivi in città sono i seguenti:
POLITEAMA: dal lunedì al venerdì dalle ore 08,30 alle ore 13,30;
CAVOUR: dal lunedì al venerdì dalle 08,30 alle ore 18,30; domenica dalle ore 09,00 alle ore 19,00;
BELLINI: dal lunedì al giovedì dalle ore 08,00 alle ore 20,00; venerdì dalle ore 08,30 alle ore 18,30; domenica dalle ore 09,00 alle ore 19,00;
PORTO: dal lunedì al venerdì dalle ore 08,30 alle ore 13,30 e, occasionalmente, in relazione agli arrivi di navi da crociera e compatibilmente con la disponibilità del personale;         
MONDELLO: dal lunedì al venerdì dalle ore 08,30 alle 13,30;
GALLETTI: dal lunedì al venerdì dalle ore 08,30 alle ore 13,30.
I nuovi Info-Point sono eco-sostenibili e biocompatibili. Rispettano, inoltre, la direttiva EPBD (dall’inglese Energy Performance of Buildings Directive) che indica la data del 31 dicembre 2018 come termine a partire dal quale “gli edifici di nuova costruzione, occupati da pubbliche amministrazioni e di proprietà di queste ultime, ivi compresi gli edifici scolastici, devono essere edifici a energia quasi zero”. 
Sono stati realizzati interamente in legno, proveniente da foreste gestite in maniera sostenibile, con pannelli strutturali multistrato a fibre incrociate, certificati Eurocodice 5 (European Technical Approval ETA-06/0138), e i pacchetti relativi alla copertura e alle pareti sono a bassa trasmittanza termica ed elevata capacità isolante.
La forma, semplice, di un parallelepipedo che si apre verso l’alto, contiene gli spazi essenziali che consentono lo svolgimento dell’attività lavorativa al suo interno. La superficie ampia del fronte principale si apre verso l’esterno tramite una vetrata trasparente, protetta da un brise-soleil che ha la funzione di mitigare in estate, nelle ore più calde, l’effetto dei raggi solari, ma anche di ombreggiare l’area di sosta del turista davanti all’Info-Point; nella parte retrostante si trova l’accesso per gli addetti al punto informazioni e per gli eventuali fruitori del servizio diversamente abili.
Si è prevista, infine, l’installazione sulla copertura di un pannello fotovoltaico per la conversione dell’energia elettromagnetica proveniente dal sole in energia elettrica, che coprirà il fabbisogno energetico dell’Info-Point.