rectangle ad

SIRACUSA: Montati i tre defibrillatori donati dal Rotary club alla città

Sono stati montati stamattina i tre defibrillatori di ultima generazione che il Rotary club ha donato alla città. I tre macchinari, presentati otto giorni fa, sono stati collocati in piazza Duomo, in largo XXV luglio e nei pressi del Monumento ai caduti in Africa.
IMG_1566Il montaggio è stato seguito dal presidente del Rotary club Siracusa, Angelo Giudice, ed è avvenuto ad opera di due operai di un’azienda sponsor privata. Il progetto, denominato “Le colonne della vita”, è il frutto dalla collaborazione dei 5 Rotary club della provincia. Defibrillatori uguali, infatti, nei giorni scorsi sono stati donati anche a Noto e Pachino.
In piazza Duomo, il IMG_1567presidente Giudice ha incontrato il vice sindaco e assessore al Turismo, Francesco Italia, che ha seguito l’iter dell’iniziativa. “La collaborazione con i club service e con altre forme di associazionismo sociale – ha commentato l’assessore Italia – va coltivata perché, come dimostra questo caso, può aiutare la città ad offrire servizi aggiuntivi ai chi la vive. Le ricerche dimostrano che la maggior parte delle crisi cardiache avviene in luoghi pubblici; da qui la scelta di montare le apparecchiature in posti molto frequentati da turisti e sportivi”.
I tre defibrillatori possono essere utilizzati anche da persone non esperte perché rilasciano la scarica solo in presenza di fibrillazione ventricolare. In ogni caso, sarà una voce registrata a guidare le manovre delle persone che effettuano il salvataggio. Le placche montate sui macchinari sono durevoli nel tempo e le cassette di alloggiamento, oltre ad essere dotate di sistema di allarme e videosorveglianza, sono resistenti al caldo e al freddo.

rectangle ad