RAGUSA: IL COMUNE ISTITUZIONALIZZA LA GIORNATA “RAGUSA NON DIMENTICA”

Così come preannunciato ieri mattina dal Sindaco Federico Piccitto nel corso della “Giornata della Memoria e dell’Impegno”, la cui parte conclusiva della manifestazione si è svolta in Piazza san Giovanni, per ricordare tutte le persone uccise per mano delle mafie, la Giunta Municipale nella seduta di ieri mattina, con proprio provvedimento, ha deciso di riconoscere il 19 luglio come data in cui verrà celebrata la giornata “Ragusa non Dimentica”. La volontà dell’Amministrazione è quella infatti di istituzionalizzare questa ricorrenza in memoria delle vittime della criminalità organizzata con l’intento di far maturare la sensibilità e la coscienza civile rispetto al fenomeno mafioso. “Con tale delibera – dichiara il Sindaco Federico Piccitto – abbiamo fatto nostra la proposta del Coordinamento cittadino dei movimenti e delle associazioni giovanili della nostra città di promuovere il 19 luglio di ogni anno un momento di confronto sul tema dell’antimafia sociale in città prevedendo per l’occasione anche alla presenza di ospiti impegnati quotidianamente nella lotta ai soprusi mafiosi”.