rectangle ad

CAPO D’ORLANDO (ME): la 6° edizione della “mezza maratona”

Capo d’Orlando sempre più capitale dello sport siciliano. Con il patrocinio dell’amministrazione Sindoni, domenica 14 febbraio si svolgerà la 6^ edizione della “mezza maratona di Capo d’Orlando”. Un evento sportivo che sotto l’egida della FIDAL è organizzato dalla Podistica Capo d’Orlando. La manifestazione che fa parte del Gran Prix regionale di maratonine (21.097 km), ha già fatto registrare il record di iscritti: ben 1.200. Un incredibile ed eccezionale risultato, il cui merito oltre che alle caratteristiche naturali del lungo, va iscritto al sapiente e competente lavoro portato avanti, durante questi anni, della locale associazione podistica. “Capo d’Orlando regala sempre e solo momenti da ricordare – ha commentato l’assessore Rosario Milone – migliaia di sportivi con familiari ed amici al seguito, si ritroveranno nel nostro paese per trascorrere una domenica spensierata e di assoluto divertimento. Voglio ringraziare la ‘podistica’ per il grande lavoro organizzativo messo in atto. Proprio grazie a questo, nel prossimo week-end tutte le strutture ricettive di Capo d’Orlando faranno registrare il ‘sold out’. Al contempo spiace che alcuni imprenditori del settore, non siano riusciti a mettere a disposizione le proprie attività”. Domenica 14 febbraio, la manifestazione si svolgerà su un circuito cittadino interamente chiuso al traffico veicolare. Il ritrovo in Piazza Matteotti è fissato per le ore 8.00, qui avverranno anche partenza e arrivo. Lo starter sarà dato alle ore 09.45: dalla piazza centrale gli atleti si attraverseranno le vie Veneto e Roma, per poi immettersi sul lungomare A. Doria prima e Ligabue subito dopo. In prossimità della fine del lungomare Ligabue, avverrà l’inversione di marcia, quindi, il ritorno in pieno centro cittadino (senso di marcia Palermo – Messina), fino all’innesto con via Libertà (rotatoria sotto la zona del faro). La volata finale sarà lanciata proprio all’inizio di via Veneto, ai piedi del Monte della Madonna, l’arrivo in piazza Matteotti. Quattro i giri da effettuare per i partecipanti alla 21.097 km, due invece per chi si cimenterà nella 10 km (run for passion). Nelle strade interessate, dalle ore 08.00 alle ore 13.00 di domenica 14 febbraio, sarà in vigore il divieto di transito e sosta. La premiazione avverrà in piazza Matteotti a partire dalle ore 12.30.

rectangle ad