SIRACUSA: BUTTIAMO GIÙ LA MASCHERA DIAMO UN TONO PER CHI HA FAME DI FELICITÀ

Sabato 6 febbario, a partire dalle ore 17, in occasione della festività di Carnevale, all’Antico Mercato d’Ortigia, si terrà un concerto di beneficenza, organizzato dall’associazione culturale/musicale Blues Sound Band, di Cetty Piccione e Pamela Capodieci con il patrocinio del Comune di Siracusa. Testimonial dell’evento sarà la squadra di pallanuoto A2 “7 Scogli”. Sarà un momento di festa, dove musica e sport si sposeranno con la solidarietà, per dare spunto ad una riflessione importante di totale condivisione all’insegna del sorriso e del divertimento. L’incasso della manifestazione verrà devoluto in beneficienza alla Caritas San Martino di Tours. Si esibiranno i gruppi : Blues Sound Band, Cheryl e Lory trio, Nisba Band, Radiofreccia, Skeleton Flowers, Synergy Beat, On the Fly, B-Line Duo, Country Roads, Nicoletta Palermo, Unplugged Band, Bossa Nova Quartetto, Fabio Sole Salsero Group. Lo slogan della manifestazione è: “Buttiamo giù la maschera, diamo un tono per chi ha fame di felicità”. “Siamo lusingati come C.C.7 Scogli- afferma il tecnico Aldo Baio – di aderire a questa manifestazione. Ci riempe di orgoglio: siamo una realtà, ormai importante nel panorama sportivo siracusano. Io, come allenatore, e i miei giocatori, la dirigenza e tutta la famiglia 7 Scogli saremo ben lieti di presenziare a questo evento di beneficenza. Il connubio tra musica, sport, carnevale, solidarietà quasi si spiega da solo: la vita, spesso, ci costringe ad essere protagonisti, bisogna affrontare delle sfide, ci si prepara per superare degli ostacoli e a volte si arriva al traguardo con successo. Bisogna saper vincere- conclude il tecnico Aldo Baio- per fare del proprio successo un’opportunità anche per gli altri”. “Abbiamo fortemente voluto realizzare con entusiasmo- afferma Marco Ciampa, presidente dell’associazione Blues Sound Band, il concerto di beneficienza. Un momento di grande aggregazione musicale, dove la musica e lo sport saranno sovrani nei sorrisi e soprattutto nella voglia di esserci, di lasciare la traccia di sé per una nobile causa. La manifestazione sarà una valida occasione per la nostra buona azione quotidiana. Ringraziamo gli sponsor tecnici: Arsonica, Magazzino musicale Miceli, Pulp projetc recording studio, Sr Magazine per la realizzazione grafica di Antonio Terranova”.