Tromba d’aria a Caltanissetta: Amministrazione comunale a lavoro per ripristinare i danni causati dal maltempo. Attenzione anche al meteo per le prossime ore

Era prevista l’ondata di maltempo che avrebbe attraversato nel fine settimana il sud d’Italia e la Sicilia, ma è stato un evento eccezionale e difficilmente prevedibile quello che stamattina ha colpito il territorio di Caltanissetta. Una tromba d’aria che ha causato notevoli danni in varie zone della città e che sta impegnando l’Amministrazione comunale, tutte le forze dell’ordine, della Protezione Civile e della Prefettura, a lavorare incessantemente per far fronte agli innumerevoli interventi necessari. 

Alberi caduti, auto danneggiate, segnaletica divelta, cassonetti dei rifiuti spostati dalle forti raffiche di vento, coperture volate vie da tetti e balconi e disagi pesanti alla circolazione, sono state le conseguenze, per fortuna, a quanto pare, quasi esclusivamente materiali, che ha lasciato la tromba d’aria. 

Dalle prime ore di questa mattina il vicesindaco, Massimiliano Centorbi, e l’assessore, Amedeo Falci, sono al lavoro per verificare personalmente tutti i luoghi della città colpiti dalla tromba d’aria e fare una prima conta dei danni. 

“Varie squadre dell’Ufficio Tecnico, assieme ai Vigili del Fuoco, stanno lavorando incessantemente per mettere in sicurezza prima possibile i luoghi danneggiati dall’evento climatico – dichiara il vicesindaco Centorbi – mentre la Polizia Municipale si sta occupando di ripristinare la normale viabilità cittadina. Un evento inaspettato – continua il vicesindaco – con una portata che non era prevista nemmeno dalla Protezione Civile che, infatti, indicava per oggi la zona di Caltanissetta con il bollino verde. Ho verificato personalmente – conclude Centorbi – tramite il Pronto Soccorso dell’ospedale Sant’Elia, anche la situazione sanitaria e, a quanto pare, al momento grazie a Dio non si sono registrate conseguenze gravi per le persone.” 

Purtroppo per le prossime ore le previsioni meteo non sono rassicuranti, pertanto l’Amministrazione comunale invita la popolazione a limitare gli spostamenti e alla massima prudenza.