MALVAGNA (ME): Il Premio di Poesia in Lingua Siciliana “Fogghi mavvagnoti 2016”

Nasce nell’intento di raccogliere gli echi che giungono dalla cultura popolare siciliana, le voci che vivono ancora di storia, tradizioni, e che riconoscono, nell’idioma locale, un vincolo di profonda appartenenza. Il Premio non è stato concepito a scopo di lucro ma solo ed esclusivamente per il recupero dei dialetti locali attraverso il componimento poetico. Prevede una minima quota di partecipazione per spese di sostegno al Premio. Inoltre, teniamo a sottolineare che, pur partecipando a un Premio a carattere regionale, non è importante arrivare primi, ma operare il recupero con diligenza e passione, è questo il reale servigio che si rende alla ricerca.

Un valore particolare al dialetto è stato attribuito solo in tempi relativamente recenti, dopo essersi preoccupati di riconoscere il valore dei beni monumentali e ambientali lo stesso è stato fatto con la nostra parlata rendendosi conto, finalmente, di come sia un prezioso bene culturale da conservare e tramandare.

Un populo diventa poviru e servu quannu ci arrubbano a lingua addutata di patri: è persu pi sempri”. I. Buttitta 

Se ami scrivere poesie in siciliano, partecipa al nostro concorso – Ricchi premi e soggiorno gratis a Malvagna (ME)

Scarica il bando e scopri di più: www.comunemalvagna.gov.it/